Visure catastali storiche: cosa sono e come ottenerle

Richiedere documentazioni al giorno d’oggi è davvero semplice grazie a delle apposite piattaforme web. Ottenere i documenti di cui si ha bisogno è importante, riuscire a farlo in modo veloce lo è ancora di più. Ne sono un esempio le visure catastali storiche: sono molto richieste nel settore immobiliare

Le visure catastali storiche possono essere richieste in diversi modi, per soggetto o per immobile, ma è ovviamente necessario sapere come richiederle. Con questo articolo approfondiremo meglio l’argomento, ma partiamo dall’inizio: scopriamo prima cosa sono le visure catastali storiche e, in secondo luogo, come ottenerle. 

 Che cosa sono le visure catastali storiche?

Le visure catastali storiche sono dei documenti che permettono di conoscere la storia di un determinato immobile. Sono richieste in caso di acquisto o di affitto una casa, così da poter sapere il suo valore reale. Le visure catastali storiche sono necessarie anche per capire quali siano le imposte dovute. 

Le visure catastali contengono i dati relativi sia a fabbricati che terreni. La richiesta al giorno d’oggi è molto semplice e basta un semplice click. Scopriamo come fare nel prossimo paragrafo. 

Come richiedere le visure catastali storiche

Oggi le visure catastali possono essere richieste facilmente anche online. Non serve più perdere mattinate negli uffici delle Agenzie dell’Entrate, prendere una giornata libera da lavoro e perdere tempo inutilmente. Oggi, infatti, si possono ottenere semplicemente con un solo click. 

EasyVisure è una delle migliori piattaforme web dedicate proprio a questa tipologia di documenti. Basta un solo click per ottenere tutti i documenti di cui si ha bisogno ad un costo davvero irrisorio. Con pochi euro, si riceverà direttamente alla propria mail la visura richiesta. Basterà visitare il sito e compilare l’apposito form inserendo tutti i dati necessari. In pochi secondi si potranno controllare le visure catastali storiche direttamente dal proprio device.