Scopri i trattamenti anti age che hanno rivoluzionato la cosmesi

Negli ultimi anni, la ricerca in ambito cosmetico ha fatto passi da gigante per rispondere alla sempre più crescente domanda di prodotti per combattere l’invecchiamento della pelle, i cosiddetti prodotti anti age.

Numerose sono le sostanze ritenute miracolose per la pelle ma sono poche quelle che veramente sono sulla bocca di tutti per le loro proprietà benefiche.

Il portentoso acido ialuronico, segreto della bellezza di ogni donna

Una di esse, è senza alcun dubbio l’acido ialuronico formulato da DAS MILANO e che ha l’incredibile capacità di levigare e attenuare le rughe restituendo alla pelle nuova lucentezza e splendore. L’acido ialuronico è ritenuto un vero portento per la bellezza ed è l’ingrediente maggiormente ricercato dalle donne quando devono pensare di acquistare un prodotto cosmetico.

È rinomato per aumentare l’elasticità della pelle ed è efficace contro rughe, rughette, occhiaie e macchie della pelle dovute all’età. La pelle appare di nuovo fresca e riposata.

Inoltre, grazie alla sua elevata tollerabilità, il siero all’acido ialuronico di DAS MILANO può essere utilizzato senza problemi anche nella zona del contorno occhi.

Il veleno di lumaca marina, dalla natura il miracolo della tua bellezza

La scoperta sensazionale del veleno di lumaca marina, Consors Conus, ha rivoluzionato il mondo della cosmesi anti age. Questo piccolo mollusco, apparentemente innoquo secerne un veleno che, sapientemente lavorato dall’azienda cosmetica DAS MILANO, contiene il peptide biomimetico del botulino, l’ingrediente cosmetico che spiana le rughe e leviga la pelle con effetto immediato.

DAS MILANO, offre prodotti di trattamento intensivo anti age di formula ricostituita associata a componenti attivi del veleno di lumaca marina, totalmente vegani e contenenti sostanze attive idratanti, rassodanti, che combattono lo stress cutaneo nonché adatti ad ogni tipo di pelle.

Con l’uso dei prodotti anti age di DAS MILANO, otterrai una pelle rigenerata, luminosa e con una significativa riduzione della motilità dei muscoli mimici, nonché una progressiva distensione cutanea.