Cataratta: che cos è veramente? quali sono i sintomi?

La cataratta è il naturale processo di invecchiamento del cristallino che nel corso degli anni perde progressivamente trasparenza. Il cristallino è la lente naturale di cui è dotato l’occhio umano che permette di mettere a fuoco le immagini sulla retina. Con il tempo, il cristallino comincia a diventare opaco, i colori perdono intensità e si ha un peggioramento della vista. Oltre i 65 anni, circa la metà della popolazione sviluppa una cataratta e dai 75 anni in su’ la percentuale raggiunge il 90%.

La cataratta senile si sviluppa lentamente senza dare sensazioni spiacevoli, molto spesso chi ne è affetto non se ne rende conto fino a quando non incontra difficoltà visive o la necessità di cambiare frequentemente gli occhiali. Al contrario di quanto talvolta si pensi, la cataratta non è un velo che scende sopra l’occhio, ma è una progressiva ossidazione, disidratazione, inspessimento ed opacizzazione del nostro cristallino.

Oggi non esistono farmaci per curare la cataratta, ma si ricorre alla microchirurgia

I principali sintomi della cataratta sono: visione annebbiata o sfocata, fastidi visivi con luce intensa, per esempio i fari delle macchine che avanzano in direzione opposta, sdoppiamento visivo, necessità di cambiare frequentemente la prescrizione degli occhiali. Tutti questi sintomi possono essere scambiati con quelli di altri disturbi oculari per questo se si accusano alcuni di questi sintomi, è consigliabile sottoporsi a una visita dall’oculista per accertarne la causa. Ad oggi non esistono farmaci o colliri efficaci in grado di curare la cataratta, ridando trasparenza ad un cristallino opaco.

L’unica terapia è la sua rimozione grazie ad un comune intervento di microchirurgia. La risoluzione della cataratta avviene tramite la sostituzione del cristallino danneggiato con una lente permanente, (in genere intraoculare) di materiale plastico inerte biocompatibile, che viene fissata nella capsula in cui si trova il cristallino ancorandola ai suoi legamenti naturali. La chirurgia della cataratta è l’operazione più comune effettuata, oltre ad essere la più sicura ed efficace nella risoluzione del problema.