I contenitori metallici industriali

I contenitori metallici industriali vengono usati soprattutto nelle linee di produzione, nei magazzini, nei centri di smistamento, nelle linee di assemblaggio e ovunque vi sia bisogno di stoccare e movimentare materiale vario. Sostanzialmente tali contenitori sono indispensabili  per agevolare l’organizzazione delle merci più disparate.
Le tipologie di contenitori metallici industriali, anche se la maggior parte di essi sono realizzati in lamiera,  hanno una destinazione operativa e d’uso differente. Vediamo nel dettaglio i principali contenitori metallici.

Tipologie di contenitori industriali metallici
Questa linea di contenitori industriali metallici comprende:

  • I contenitori industriali con bocca sono realizzati in lamiera stampata e sagomata. Sono solitamente sovrapponibili e accessoriabili con separatori in lamiera zincata. Sono anche dotati di maniglia posteriore e traversino di sollevamento.
  • I contenitori industriali con maniglie sono sovrapponibili e realizzati in lamiera, normalmente dotati di due maniglie snodabili e verniciati con smalti sintetici.
  • I contenitori industriali con fondo apribile sono costruiti in lamiera sagomata e rinforzata. Questi contenitori industriali sono completi di maniglie per il sollevamento con carrelli elevatori. Il fondo di solito è unico, oppure può essere apribile al centro e diviso in due parti che si richiudono automaticamente all’appoggio a pavimento
  • Esistono anche contenitori industriali per grandi portate. Sono realizzati in lamiera sagomata e rinforzata ma ci sono anche con rete elettrosaldata, con saldature a filo in tutti i punti di maggiore usura.

Come abbiamo visto esistono molti contenitori metallici industriali che vengono impiegati ad hoc nei processi produttivi. Il punto di forza di questi è soprattutto la robustezza e la loro dimensione, adatta a contenere volumi cospicui di materiale vario ed eterogeneo. Una volta riempiti verranno movimentati su carrelli elevatori e su camion dedicati, per essere trasportati nei luoghi di stoccaggio.